COMUNICAZIONE PER GLI UTENTI DI LABORATORIO: SI AVVISANO I PAZIENTI CHE A CAUSA DELLA RIDUZIONE DEL BUDGET ASSEGNATOCI, IL SERVIZIO DI ANALISI IN CONVENZIONE DOVRA’ ESSERE CONTINGENTATO.

INFORMARSI PRESSO LE ACCETTAZIONI DI EVENTUALI VARIAZIONI DEL SERVIZIO.

ACCETTAZIONE

 La prescrizione del medico deve contenere le seguenti indicazioni:
  • Nome, cognome ed indirizzo;
  • Codice fiscale dell’assistito, con la specificazione di eventuali diritti di esenzione dal pagamento della prestazione;
  • Tipo di prestazione richiesta;
  • Priorità della prestazione;
  • Quesito diagnostico;
  • Diagnosi (non sempre);
  • Codice autenticazione del Medico prescrittore;
  • Data

Secondo quanto previsto dalla DGR 452 del 27/02/2007 il Centro rispetta, all’atto dell’effettuazione della prenotazione delle prestazioni, il sistema di prioritarizzazione introdotto dalle Deliberazioni Regionali e riportato di seguito come promemoria con sigle e tempi di attesa delle singole priorità così come sono indicati nella normativa regionale vigente:

 

NORMATIVA IMPEGNATIVA TEMPI SIGNIFICATO
URGENTE CASELLA U SUBITO Emergenza/Pronto Soccorso
A CASELLA B Entro 10 giorni Breve Termine
B CASELLA D Entro 30 giorni per visite
Entro 60 giorni per esami strumentali
Differibile
C P Fino a 180 giorni Programmata
Follow up programmati
Senza Indicazione Come C/P e oltre Senza limiti di tempo

 

Il Centro, pur non essendo tenuto ad effettuare prestazioni in regime d’emergenza e pronto soccorso, ove possibile e a seguito della valutazione dello Specialista presente, può provvedere alla loro esecuzione.