fbpx
Centro Clinico Chimico

Laboratorio Analisi, Diagnostica per immagini e Poliambulatorio

I MINORI FINO A 14 ANNI DEVONO ESSERE ACCOMPAGNATI DA CHI NE ESERCITA LA PATRIA POTESTA’

DA 14  A 18 ANNI POSSONO ESSERE ANCHE ACCOMPAGNATI DA PERSONA MUNITA DI DELEGA DI CHI NE ESERCITA LA PATRIA POTESTA’ CON DOCUMENTO DEL DELEGANTE

Alimentazione corretta per l’estate: quattro consigli per vivere il caldo al meglio

Stili di vita

28 Luglio 2022


Le giornate in spiaggia, le serate fino a tardi, le cene con gli amici e con i colleghi. Avere un’alimentazione corretta durante i mesi estivi è davvero complicato, se non impossibile. Tuttavia, non si tratta di buoni motivi per lasciarsi completamente andare e non rispettare alcune regole fondamentali per rimanere in salute e sentirsi sempre con le giuste energie per affrontare al meglio la giornata che si ha di fronte, sia che sia di lavoro che di divertimento. 

Nelle prossime righe, abbiamo deciso di delinearti alcuni consigli per seguire un’alimentazione corretta d’estate. Continua a leggere la nostra guida per saperne di più. 

Bere molta acqua

Bere acqua non è importante solamente nei mesi più caldi dell’anno, tuttavia, in questo periodo risulta, se possibile, ancora più fondamentale. In condizioni in cui si è in un clima temperato, il fabbisogno medio per le donne adulte è di 2 litri al giorno, mentre per gli uomini è di 2,5 litri. Tuttavia, considerando che in estate si suda molto di più che in altri periodi dell’anno, il fabbisogno giornaliero potrebbe aumentare di circa il 15-20%. 

La perdita di acqua tramite la sudorazione e altre vie va reintegrata con l’acqua stessa. Quindi, evita di bere bevande troppo zuccherate come caffè, the oppure di mangiare troppa frutta. Sebbene sia presente nel consiglio successivo, potrebbe essere ricca di zuccheri seppur mitigati dalla presenza di fibre. 

Non dimenticare la frutta 

La frutta deve far parte delle nostre abitudini alimentari, anche quando affrontiamo l’estate. In questi mesi c’è bisogno di alimenti freschi e dissetanti che contribuiscano a garantire una idratazione e un corretto bilanciamento idrosalino. Pertanto, fai scorpacciata di frutta, verdura e legumi di stagione che contengono una buona quantità di vitamine che aiuteranno il tuo corpo a stare meglio e ad affrontare il caldo di questi giorni. 

Migliora la digestione

Devi sapere che a causa del caldo, la digestione rallenta. Ecco perché è importante rendere più efficiente il nostro organismo evitando di preferire piatti elaborati e ricchi di grassi. Parliamo di alimenti che contengono panna, burro, margarine, maionese oppure le tanto care fritture. Pertanto, prediligi alimenti freschi e facilmente digeribili come quelli cotti a vapore. Per il condimento, invece, limitati a due cucchiaini di olio d’oliva crudo e tieni sempre d’occhio le porzioni per non esagerare: anche il cibo più healthy del mondo potrebbe crearti problemi se in grande quantità. 

Non saltare i pasti 

Infine, non saltare per nessun motivo i pasti. Quindi, affronta al meglio la giornata facendo qualche spuntino a metà mattinata oppure durante il pomeriggio. In questa maniera manterrai attivo il metabolismo ed eviterai di esagerare quando si tratta di mangiare a cena. Sfamati durante la giornata con frullati, yogurt, pane integrale, latte, un gelato artigianale. Insomma, dai libero sfogo alla tua fantasia e alimentati con cibo leggero che possa essere facilmente assimilato dal tuo corpo senza sovraccaricarlo di troppi zuccheri. Evita bevande come succhi di frutta, cola, aranciata, the e affini. 

Continui ad essere stanco, spossato e senza energie: potrebbe esserci qualcosa che non va nel tuo regime alimentare. Fissa un appuntamento con la Dott.ssa Etonti per capire la soluzione ai tuoi problemi.